venerdì 15 luglio 2011

C’è un modo per imparare… DIVERTENDOSI?


Mi sono interrogato spesso sul concetto di imparare.

E personalmente ho sempre associato il concetto di imparare alla fatica, alla noia, sicuramente a qualcosa che raramente mi entusiasma.

Maturando poi ho capito quanto l’imparare ci migliora, ci fa crescere e ci rende persone migliori.

Questo però non toglie che spesso – a cominciare dalla scuola – il modo in cui impariamo ci rende spesso svogliati perché facciamo una fatica incredibile.

E sai secondo me perché?

Perché continuano a volerci fare imparare con metodi che vanno quasi “contro natura”.

In modo astratto, poco coinvolgente, troppo cerebrale.

Guarda come imparano i bambini: loro usano innanzitutto i sensi, sperimentano senza paura e soprattutto… si divertono!

Mi ha sempre affascinato un concetto che deriva dall’inglese: edutainment.

E’ la fusione di due parole: education e entertainment, ossia educazione e divertimento.

Come posso provare ad usarlo anche io con l’indipendenza finanziaria?

Ecco l’occasione: poco tempo fa ho acquistato un gioco, che in questo campo è forse il più famoso al mondo, si tratta di ”CASH FLOW 101 – Come uscire dalla corsa dei topi”.

E’ finalmente arrivato anche in Italia, completamente tradotto in ogni sua parte.

E’ un gioco da tavolo vero e proprio con tanto di tabellone, pedine, banconote, carte, dadi etc.

Lo scopo di ” CASH FLOW 101” non è però tanto e solo quello di passare un pò di tempo in compagnia intrattenendosi e sfidandosi come possiamo fare con il classico “Monopoli” bensì quello di istruire i partecipanti attraverso il divertimento.

Io ho cominciato a giocarci con mia moglie, i miei fratelli ed i miei amici e ti posso assicurare che ne vale proprio la pena.

Si tratta a tutti gli effetti di “apprendimento per esperienza” ossia di quel modo di imparare che, da sempre, produce il massimo risultato possibile in termini di coinvolgimento e raggiungimento degli obiettivi.

Nel mondo (prova a cercare su internet) il gioco ”CASH FLOW 101″ ha dato vita a veri e propri club di amici e persone che si ritrovano a scadenze regolari per giocarlo più e più volte per fare proprio ogni singolo messaggio e sfumatura fornito dall’esperienza e riuscire ad applicarlo alla propria vita ed alla propria gestione finanziaria personale.

Buone e cattive abitudini finanziarie, gratificazioni immediate contro risultati a lungo termine, gestione del rischio, fattore fortuna e molti altri elementi di primaria importanza sono tra le dinamiche con cui ti ritroverai a confrontarti giocando a ”CASH FLOW 101”.

L’autore, Robert Kiyosaki, è uno dei più conosciuti autori di best-seller nel campo della gestione finanziaria personale con libri come “Padre Ricco Padre Povero”, “I Quadranti del Cash Flow” e molti altri.

Kiyosaki ha sempre avuto un occhio di riguardo al sistema educativo e a come renderlo più coinvolgente ed efficace.

Infatti ha sempre cercato di semplificare e rendere popolare la conoscenza in campo finanziario, troppo spesso in passato rimasta in possesso di pochi eletti.

Se sei alla ricerca di un regalo utile e originale per i tuoi migliori amici e parenti o se vuoi regalarti uno strumento che ti appassionerà e ti aiuterà enormemente a ragionare come ragionano i ricchi ti invito ad acquistare ”CASH FLOW 101″, perché non è una spesa ma un investimento.

Un investimento perché potresti portare un grande cambiamento in meglio nella vita dei tuoi cari.

E poi sarà sempre un’ottima scusa per invitare gli amici, confrontarsi l’uno con l’altro, divertirsi e, perché no, magari far nascere nuove idee di business!

Ti lascio con "Ho imparato..." di Paulo Coelho:




Alla tua Indipendenza Finanziaria

Filippo





Nessun commento:

Posta un commento

aaa